Arte terapia in carcere - Mamme e Bambini



in collaborazione con  

Laboratorio  di Arte terapia
 con mamme e bambini presso la casa Circondariale di Rebibbia
a cura di Loredana Alicino - Elena Boccoli




L’obiettivo è quello di offrire alle mamme e al bambino la possibilità di usufruire, all’interno della casa circondariale, di uno spazio creativo, non giudicante, protetto, dove, attraverso i materiali artistici, conoscersi, riconoscersi, crescere o ritrovare un equilibrio.
Ai bambini viene offerta un’esperienza principalmente sensoriale e gestuale con l’obiettivo di riconoscersi attraverso la propria traccia.
Con le mamme si lavora al proprio Autoritratto con tecnica mista/collage e pittura come stimolo a riconoscere possibilità e alternative per una nuova identità
L’intento è quello di attivare un processo di riparazione attraverso la liberazione di parti di sé non accettate che vengono scomposte e ricomposte sulla tela e di dare “volto” ad una nuova immagine di sé come donna e madre
Laboratorio a cura di
Loredana Alicino | Arteterapeuta